heade 22-10-2014r

PON_quadrato_02_167PON 2014-2020

sidebar

Giornale del Liceo
Meta
x

Rapporto di AutoValutazione (RAV) giugno 2016

(reperibile anche in SCUOLA IN CHIARO)

x

Schema del sistema di Valutazione di istituto

ESITI APPRENDIMENTI

f

d
ESITI ESAME DI STATO

 

 

DATI ALMADIPLOMA

 

 

RILEVAZIONE INVALSI

 

 

PERCEZIONE CL. Ie

 

PERCHE’ L’AUTOVALUTAZIONE

La  legge 15 marzo 1997 (“Bassanini”)  che istituisce l’autonomia delle istituzioni scolastiche prevede per queste ultime “l’obbligo di adottare procedure e strumenti di verifica e valutazione della produttività scolastica e del raggiungimento degli obiettivi”. Del resto da molti anni è in corso nella pubblica amministrazione un’azione di riqualificazione all’insegna della qualità e della trasparenza; ciò è stato ribadito ultimamente anche nel D.L. 150/2009 (“Brunetta”). L’obiettivo è quello di rendere la Pubblica Amministrazione un’organizzazione responsabile, finalizzata ad offrire ai cittadini i servizi migliori possibili con l’utilizzazione ottimale delle risorse a disposizione e soggetta a trasparenza e rendicontazione.
Per la nostra scuola l’Autovalutazione è perciò un momento strategicamente importante perché, attraverso il percorso di seguito descritto, può leggere e comprendere le proprie prestazioni organizzative, individuare le priorità rispetto alle quali intervenire, pianificare i processi di cambiamento e, in generale, progettare azioni mirate di miglioramento. I risultati infatti, in questo come in qualsiasi altro servizio pubblico, si ottengono solo quando tutta l’organizzazione scolastica è orientata al miglioramento e al confronto.

 

Obiettivi 

•  Monitoraggio delle attività della scuola e verifica delle prestazioni organizzative a livello di istituto;
•  Valutazione annuale del conseguimento degli obiettivi e pianificazione dei processi di cambiamento;
•  Individuazione dei punti di forza e debolezza rispetto ai processi ed alle pratiche formative del Liceo, al fine  di migliorare la qualità del servizio;
•  Individuazione dei punti di forza e debolezza dell’organizzazione, al fine di migliorare costantemente il POF e l’immagine “esterna” della scuola;
•  Raccolta, organizzazione e confronto di  informazioni obiettive sui risultati conseguiti dagli studenti in un determinato periodo di tempo;
•  Esame di processi e dati che misurano i risultati reali degli apprendimenti e gli scostamenti rispetto a quelli attesi;
•  Individuazione delle priorità rispetto alle quali intervenire;
•  Valutazione dell’efficacia formativa del progetto attraverso il confronto  con il personale dell’ Istituto e della sua Utenza.

Specificazione dei contenuti

a)    Somministrazione di questionari di percezione a tutte le componenti della scuola (rilevazione generale triennale prevista per il 2010/2011 che si affianca a quella annuale relativa alle sole classi prime);

b)    Partecipazione al progetto Almadiploma, che è un’attività di più ampio respiro rivolta alle classi quinte e ha come finalità la creazione di una banca dati dei diplomati degli istituti aderenti al progetto con lo scopo di: avere a disposizione strumenti per l’orientamento nella scelta dell’università e facilitare l’accesso dei diplomati nel mondo del lavoro; agevolare le aziende nella ricerca del personale qualificato riducendo i tempi di incontro fra domanda ed offerta di lavoro; ottenere per la scuola informazioni per la verifica dell’efficacia dei percorsi formativi offerti. L’attività principale si svolgerà a Maggio con la informazione degli studenti delle ultime classi e con la compilazione dei questionari. A fine 2010 dovrà essere effettuata l’analisi circostanziata dei dati che Alma diploma ci fornirà relativamente all’anno scolastico 2009 – 10. Tutte le informazioni sul progetto possono essere reperite all’indirizzo www.almadiploma.it

c)    Selezione e raccolta degli indicatori numerici significativi ed incrocio, quando possibile, con i dati della percezione;

d)    Analisi dei dati e delle statistiche, confronto con dati e statistiche provinciali, regionali e nazionali, individuazione delle aree di intervento e pianificazione di strategie per il miglioramento.

aa


Print Friendly

logo-albo-online

Amministrazione Trasparente

Docenti e ATA
Brochure

Opuscolo Illustrativo del Liceo

Statistiche
Visitatori oggi: 60
Online ora: 2
INFORMATION

English Française Deutsch Español